Un’ora al giorno per migliorare la tua vita

Il mio obiettivo è quello di migliorarmi. Cerco nuovi modi per ispirarmi e per vivere la vita in maniera più sana, più felice, più consapevole. Per migliorarsi non serve molto. Può anche bastare un’ora al giorno.
Siamo sempre più impegnati, abbiamo sempre meno tempo libero, ma in un’ora possiamo fare tantissimo.

1. Respira

Respira in maniera consapevole. Ascolta il tuo respiro. Inspira per 4 secondi ed espira per 8. Senti il respiro che parte dal tuo torso. Non pensare a nulla tranne che al tuo respiro.
Questo è ciò che è alla base della Mindfulness, della meditazione. Più che un’ora bastano appena cinque minuti per sentirsi già più calmi e più consapevoli di noi stessi.
Il modo migliore per respirare in maniera consapevole è sdraiarsi a terra su una superficie morbida, tipo un tappeto.

2. Leggi qualcosa

Leggere è il modo migliore per tenere la mente allenata. Leggiamo per ampliare il nostro vocabolario. Leggendo, impariamo cose nuove. Non c’è dubbio che la lettura ci faccia bene: aiuta ad allargare i nostri orizzonti.
Se vuoi davvero migliorare la tua vita inizia a leggere: basta anche un fumetto.

3. Scrivi

Scrivere è semplice. Puoi iniziare un giornale della gratitudine per renderti conto di quanto di buono c’è nella tua vita. Oppure provare il bullet journal per mettere ordine tra le cose da fare. O scrivere finalmente quel libro che hai in testa da un po’. Magari un semplice diario in cui annotare le cose della tua vita.
Scrivere ci cambia letteralmente la vita

4. Cucina qualcosa

Evitare di mangiare fuori, di ordinare take-away o, peggio ancora, darsi ai pasti pronti surgelati è il modo ottimale per prendersi cura di noi stessi. In un’ora al giorno possiamo cucinare piatti meravigliosi. In un’ora possiamo creare frittate, sperimentare con la pasta e i suoi condimenti, fare insalate super colorate, magari lasciarsi tentare dalla cucina esotica col riso saltato e un cous-cous.
Cucinare significa scegliere e conoscere gli ingredienti secondo nostro gusto, possiamo evitare di mangiare di mangiare cose che ci fanno male e soprattutto spendiamo anche meno.

5. Muoviti

Sappiamo bene che stare troppo seduti ci fa male, così come sappiamo che il movimento è importante. Con un’ora a disposizione possiamo fare una passeggiata, dello yoga o magari… usare i pesi.
Molte donne sono contrarie all’uso dei pesi perché pensano di gonfiarsi troppo, ma un allenamento con i pesi in realtà rende i muscoli più forti, non necessariamente più grossi. Per diventare grossi infatti ci vuole una dieta specifica con supplementi di proteine. Se si vuole tonificarsi e perdere peso, fare pesi è il metodo migliore.
Anche lo stretching è un buon modo per passare un po’ di tempo. E’ bello vedere i progressi.

6. Tempo per gli altri

Ascolta quello che gli altri hanno da dire. Impara dalle esperienze altrui. Manda un sms ad un tuo amico che non senti da un bel po’. In qualche modo cerca di connettere con gli altri.
A parte rafforzare i legami con chi conosci già, dedicare del tempo ad ascoltare gli altri ci aiuta a vedere le cose da differenti prospettive.

7. Organizza le cose da fare

Ognuno di noi ha degli obiettivi da realizzare. Uno dei miei è cercare di scrivere di più. Per realizzare i miei obiettivi devo organizzare le cose che ho da fare per trovare tempo per poterlo fare. Ogni sera quindi controllo il mio bullet journal e faccio il piano per il giorno seguente.

8. E’ il momento di fare un budget

Qualche tempo fa ho deciso di prendere, finalmente, in mano le mie finanze. Sono sempre stata parsimoniosa (sono genovese d’altra parte), ma comunque non avevo idea di come spendessi i miei soldi. Ho quindi creato un semplice file di excel (Google Sheet per essere precisi) e ho messo appunto un budget che per me funziona. Con il budget riesco a capire dove finiscono i miei soldi e come fare quindi a risparmiare.

Per chi fosse interessato… il mio file Budget è scaricabile gratuitamente.

9. Dedicati ad una tua passione

Ti piace disegnare? Sei un musicista? Magari vuoi provare a fare qualcosa di nuovo… Qualsiasi sia il tuo hobby, avere tempo da dedicargli, anche solo un’oretta al giorno, ci fa sentire meglio. Inoltre esercitarsi su qualcosa tutti i giorni ci fa davvero migliorare. Basta un mese per notare quanto siamo andati avanti.

10. Crea una Routine

Ritagliarsi un’ora per sé è più facile di mattina presto o di sera. Avere una routine significa poter iniziare la giornata con calma, evitando la frenesia. Questo ci renderà il giorno migliore. Una ruotine serale invece ci aiuta in liberarci dallo stress della giornata per poter affrontare una dolce notte.

Come si crea una routine? Be’ dipende. La mia “Morning Routine” è fatta così: mi alzo, mi lavo il viso e applico sulla pelle una crema idratante, quindi mi preparo il thermos di tè che porterò con me in ufficio, controllo le news online, mi trucco e poi leggo per circa una ventina di minuti prima di cominciare la mia giornata.
La mia “Night Routine” invece comincia quando mi tolgo il make-up, mi spalmo (di nuovo) di crema idratante e passo al pigiama. Di solito scrivo qualcosa, mentre guardo Youtube/Netflix, quindi leggo prima di andare a letto.

11. Non sentirti in colpa

La cosa più difficile da imparare è non sentirsi in colpa quando non ce la si fa. Ci sono volte in cui tutta la nostra volontà non basta. Ci saranno volte in cui saremo stanchi e passeremo la nostra ora a dormire. Non è un problema. Non è colpa tua. La cosa importante è riprovare domani.

E tu? Come migliori la tua vita un’ora al giorno?

The following two tabs change content below.

Acrossnowhere

Genova a Acrossnowhere
Nel 1999 mi hanno regalato un computer e una connessione ad internet e la mia vita è cambiata. Per lavoro mi occupo di SEO e Social Media Marketing. Nel mio tempo libero faccio la nerd e scrivo.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *