Maschere per la pelle fai da te: ingredienti da evitare

Le maschere per il viso aiutano a pulire fino in fondo e a purificare la pelle. Online si possono trovare diverse “ricette” per fare maschere fai da te con ingredienti che abbiamo in casa, in modo che sia più naturale possibile. Detto questo ci sono degli ingredienti che, nonostante vengano spesso pubblicizzati, in realtà fanno molto male alla nostra pelle. Vediamo cosa dobbiamo evitare quindi

Limone

Il limone viene consigliato come metodo naturale per togliere le macchie scure della pelle, ma i limoni sono molto acidi. Il limone irrita la pelle e distrugge il naturale PH della pelle. Ogni limone ha una diversa quantità di acido citrico, quindi è difficile capire quanto viene messo sulla pelle.

L’alternativa: al posto del limone per le macchie scure della pelle usa l’aloe vera

Zucchero

Lo zucchero è consigliato per gli scrubs, per esfoliare la pelle, ma è un ingrediente troppo abrasivo per il viso. Sostanzialmente crea delle micro lacerazioni nella viso. La pelle diventa più secca invece che soffice come dovrebbe essere quando si fa uno scrubs.

Come lo zucchero, anche il bicarbonato di sodio è da evitare: irrita la pelle  e la ferisce. Inoltre toglie alla pelle del viso le proprietà che la difendono dalle infazione batteriche.

L’alternativa: invece dello zucchero o del bicarbonato di sodio usa il tea verde

Dentifricio

Quando ero un’adolescente con l’acne ho usato, come molti, il dentifricio per cercare di togliere i brufoli. Che non funzionasse l’ho scoperto allora (i brufoli sono rimasti), ma quello che non viene detto è che il dentifricio è praticamente come zucchero e limone insieme. Distrugge l’acidità naturale della pelle e i la barriera dei lipidi. E’ decisamente troppo irritante.

L’alternativa: Invece del dentifricio prova l’argilla. Si può comprare dall’erborista.

The following two tabs change content below.

Acrossnowhere

Genova a Acrossnowhere
Nel 1999 mi hanno regalato un computer e una connessione ad internet e la mia vita è cambiata. Per lavoro mi occupo di SEO e Social Media Marketing. Nel mio tempo libero faccio la nerd e scrivo.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *