10 Consigli per Risparmiare

Ho già parlato in passato dell’importanza di avere un budget e di tenere sotto controllo le spese, ma adesso parliamo di risparmio. Come si può risparmiare? Chi meglio di me, una genovese, per darvi qualche consiglio? 😉

1. Cerca l’offerta più conveniente

Spesso il costo delle bollette è alto, ma cercare l’offerta più conveniente è importante per risparmiare anche parecchio. Anche solo chiamare il proprio fornitore, chiedendo offerte migliori, può farci risparmiare qualcosina: piuttosto che perdere un cliente alcune aziende possono decidere di cambiare contratto e offrirci qualcosa di meglio.
Su internet ci sono diversi comparatori di offerte: usali a tuo vantaggio.

Quando decidi di cambiare gestore (di telefonia, di gas o luce o altro) ricorda però non solo di trovare l’offerta più economica ma verifica anche le condizioni del nuovo contratto. Un ADSL più conveniente, per esempio, potrebbe significare la perdita della velocità della fibra in alcuni casi perché non tutti i gestori telefonici hanno la possibilità di offrirla.

2. Cancella le iscrizioni non necessarie

Spesso ci sono offerte che sembrano convenienti ma che in realtà non lo sono.
Il mio grosso problema è sempre rappresentato dalle palestre. Mi faccio convincere con i fenomenali abbonamenti annuali che costano pochissimo, ci vado per un po’ e poi… continuo a pagare un servizio che non uso. Saranno anche solo 10 euro al mese ma sono 120 euri all’anno che vengono buttati.
Se pagate un servizio con abbonamento, fate in modo di usarlo. Altrimenti disdite subito!

3. Cerca gli sconti

Ci sono un sacco di negozi che offrono sconti, promozioni e programmi di “ricompensa” per i clienti. Io sono iscritta ad un sacco di newsletter (ho una email apposita per le promozioni) e ogni giorno guardo per capire qual è l’offerta migliore della settimana.

Sia chiaro: fare la spesa non è semplice. Mi porta via più tempo comprare la carne dal macellaio sotto casa, lo shampoo dal Tigotà, le fragole della Lidl e gli Yogurt dall’Ipercoop, ma c’è un risparmio effettivo. E ricordate che è importante avere sempre una lista della spesa, in modo da evitare spese conpulsive.

Non è solo una questione di spesa. Anche negozi di vestiti offrono programmi sconto e offerte esclusive agli iscritti alla newsletter.

4. Punta sulla qualità, lascia perdere la marca

L’importante è la qualità, non la marca. Ci sono dei casi in cui qualità e marca vanno di pari passo, altri in cui il valore del brand supera enormemente quello della qualità. Compriamo le cose giuste nel modo giusto.
In questo caso spendere di più sul momento può portarci a risparmiare sul lungo periodo. Nel 2005 ho comprato un paio di Doctor Martens che costano un botto. A distanza di 12 anni sono ancora come nuove. Per me è stato un vero e proprio investimento.

5. Impara a cucinare

Mangiare fuori, anche in un posto alla buona, persino al McDonald’s, costa molto di più che cucinarsi qualcosa in casa. Imparare a cucinare può farti risparmiare moltissimi soldi. Qua a Genova il panino più economico al bar costa 3,50. Considerando 5 giorni a settimana e quattro settimane al mese: parliamo di 70 euro al mese solo per il pranzo. Hai idea di cosa puoi creare con la stessa cifra a casa?
Senza contare che cucinare a casa significa sapere cosa c’è nel nostro piatto. Abbiamo il controllo di ingredienti, gusti, porzioni, calorie e nutrienti.

Solitamente creo un menù settimanale che varia anche in base alle offerte e da ciò che ho in casa. La domenica è il giorno in cui preparo il mio cibo: qualcosa starà in frigo, qualcosa in frezer, ma è quasi tutto pronto in modo da non perdere troppo tempo durante la settimana quando sono più impegnata.

6. Pensa all’ambiente

Ci sono alcuni consigli che fanno bene sia alle nostre finanze che all’ambiente. Doppio bonus, quindi.

  • Scegli di farti una doccia invece di un bagno: consumerai meno acqua
  • Spegni le luci e tutti i tuoi device elettronici (tipo la televisione)
  • Usa led e lampadine a basso consumo energetico
  • Cerca di comprare elettrodomestici a classe energetica A++
  • Evita l’auto quando possibile

7. Vendi le tue cose

Hai presente quei pantaloni che hai nell’armadio e che non metti dal 2010? Dovresti provare a vederli. Vendere la roba che non usiamo più è un modo per fare spazio in casa e guadagnare qualcosa. Puoi usare Ebay, negozi dell’usato, i gruppi di Facebook… Persino uno Swap Party può essere un’idea interessante: potresti rifarti il guardaroba a gratis!

8. Gratis è più bello

Spesso si pensa che fare budget e stare attenti alle spese significhi anche ridurre i momenti di divertimento, ma questo non deve essere la regola. Possiamo tranquillamente trovare un sacco di cose da fare che non costano niente. C’è una lista di cose da fare gratis (o quasi) proprio qui!

9. Occhio al mantenimento della macchina

Chi ha un auto deve imparare a tenerla in buona condizioni. Non risparmiare sul mantenimento della macchina, perché buone gomme, per esempio, possono migliorare le prestazioni, facendoci risparmiare benzina. Tenere le cose in ordine significa evitare costose riparazioni o addirittura dover comprare un auto nuova.

10. Pensaci trenta volte

Prima di fare un grosso acquisto non essenziale pensaci bene. Pensaci trenta volte. Prima di comprare dovresti aspettare un mese. Se dopo trenta giorni senti ancora il bisogno di comprare ciò che hai pensato… allora puoi farlo! Nella maggior parte dei casi molti dei nostri acquisti sono conpulsivi, ma è giusto concedersi qualcosa quando proprio si vuole 😉

Altre idee

  • Automizza le tue finanze – Fai in modo che le tue bollete siano pagate subito e destina parte del tuo stipendio in risparmi. Molte banche online fanno la cosa in automatico
  • Non guardare cosa fanno gli altri – Un tuo amico compra la tv nuova? L’altro va sempre in vacanza? Non stare dietro alle spese degli altri. Spendi ciò che tu puoi secondo il tuo budget. Ci sarà sempre qualcuno che ha più possibilità economiche di te
  • Non si fanno soldi velocemente – Su Internet c’è pieno di gente che promette guadagni facili in poco tempo: non fidatevi di chi promette questo, di solito si tratta di fregature.
The following two tabs change content below.

Acrossnowhere

Genova a Acrossnowhere
Nel 1999 mi hanno regalato un computer e una connessione ad internet e la mia vita è cambiata. Per lavoro mi occupo di SEO e Social Media Marketing. Nel mio tempo libero faccio la nerd e scrivo.
Acrossnowhere

Nel 1999 mi hanno regalato un computer e una connessione ad internet e la mia vita è cambiata. Per lavoro mi occupo di SEO e Social Media Marketing. Nel mio tempo libero faccio la nerd e scrivo.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *